PROGRAMMA EDUCATIVO ANNUALE 2015/2016 DELLA NOSTRA SCUOLA

Dopo il percorso educativo “Tutti giù per terra”, legato ad EXPO 2015 – Nutrire il pianeta, energia per la vita, la progettazione didattica pensata per l’anno scolastico 2015-2016 è ancora connessa alla natura, all’educazione ambientale e alla sostenibilità: Radici nella terra: le piante.

Gli alberi mutano aspetto, offrono casa e rifugio ad animali, costituiscono ecosistemi. Alcune piante danno frutti importanti, generando o modificando comportamenti ed attività umane.

La capacità di cogliere il bello della natura ed il buono che ci offre, nasce dalla consapevolezza e dal rispetto per se stessi, come abitanti di un mondo più grande in cui l’umanità e le piante, territori e paesaggi diversi, uniti in una rete di relazioni, generano l’armonia del Creato.

Da queste riflessioni sono nate le diverse Unità d’Apprendimento, ciascuna con protagonista una o più piante: la loro utilità nel proprio ecosistema, i frutti che producono ed i forti legami con gli esseri viventi, animali ed umani.

 

- UNITA’ D’APPRENDIMENTO N.1 Settembre 2015

Irene l’ANEMONE e Carlo il CORALLO

 

- UNITA’ D’APPRENDIMENTO N.2 Ottobre-Novembre 2015

Rita la VITE e Ivo l’ULIVO

 

- UNITA’ D’APPRENDIMENTO N.3 Dicembre 2015-Gennaio 2016

Natalino il PINO

 

- UNITA’ D’APPRENDIMENTO N.4 Febbraio 2016

Sansone il COTONE

 

 

- UNITA’ D’APPRENDIMENTO N.5 Marzo-Aprile 2016
Birba il filo d’ERBA

 

- UNITA’ D’APPRENDIMENTO N.6 Maggio-Giugno 2016

Giordano la spiga di GRANO

Sergio il CILIEGIO

 

La progettazione si arricchisce con laboratori per età:

- Laboratorio “Il linguaggio dei colori” (mezzani)

- Laboratorio biblioteca

- Laboratorio di lingua inglese (grandi)

 

 

L’educazione Religiosa avrà la seguente specifica proposta operativa:

 

Tema: IO, TU, NOI

  • Settembre: Accoglienza – Insieme per…
  • Ottobre Novembre: Fratello Sole, Sorella Luna
  • Dicembre: Santo Natale – Gesù Bambino
  • Gennaio: Gesù, bambino come me
  • Febbraio: Gesù, un amico in più
  • Marzo-Aprile: Gesù, il comandamento dell’amore
  • Maggio: Maria Madre e la Chiesa